Raccolte quà e là

Iustitia est constans et perpetua voluntas ius suum cuique tribuendi. Iuris praecepta sunt haec: honeste vivere, alterum non laedere, suum cuique tribuere
 
 
La giustizia consiste nella costante e perpetua volontà di attribuire a ciascuno il suo diritto. Le regole del diritto sono queste: vivere onestamente, non recare danno ad altri, attribuire a ciascuno il suo
 
Eneo Domizio Ulpiano
 

Tra chi è ciecu, chi è cioppu, chi 'nsa arcarcà lu schioppu....

lu cignale, andro che de ride putia murì !

Anonimo

Il futuro non è più quello di una volta

 

Ignoto

Come un pianeta che

mi gira intorno

così celeste

he's my boy

Zucchero

E intanto fugge questo reo tempo

e van con lui le torme

delle cure onde meco egli si strugge

 

 

Nicolò Foscolo detto Ugo

Ogni cosa ha il suo prezzo

ma nessuno saprà

quanto costa

la mia libertà.

 

Edoardo Bennato

Qui si vive così

day by day, night by night

e intanto il mondo si distoglie

dalla sua poesia

 

Rapahel Gualazzi

Ma l'impresa eccezionale

dammi retta

è essere normale.

 

Lucio Dalla

E' un mondo difficile. 

Vita intensa,

felicità a momenti e

futuro incerto.

 

Antonio de la Cuesta

La differenza tra uno stupido ed un genio

è che il genio ha i suoi limiti

 

 Anonimo

Mai discutere con un idiota.

Ti trascina sul suo livello e poi ti batte con l'esperienza

 

Oscar Wilde

Solo due cose sono infinite:
l'universo e la stupidità umana,
riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.

 

 Albert Einstein

E non ricominciamo con la solita questione sull'integrità 

che tanto il maestro più in gamba è un ipocrita coi fiocchi.

Raphael Gualazzi

DOPPO TESTACCIU

Gianfrancesco Marignoli

L’insegnante si ferisce, si espone e rischia. Se ama. Quindi può andare incontro a delusioni.

 

Il maestro deve essere amico e maestro

 

Non ci può essere un metodo di insegnamento, ma ci deve essere uno stile.

 

L’insegnante chiede: chi sei ? come posso aiutarti ? di cosa hai bisogno ?

 

L’educatore si sporca le mani, si assume un rischio
 

Il docente è un artigiano del tempo: porta nel presente l’emozione del passato
 

 

Cosa bisogna fare a scuola ? La domanda è sbagliata. Mi devi chiedere come bisogna essere a scuola.

 

Eraldo Affinati

 

 

i

per@paolociri.it

328/313.70.30

Stampa Stampa | Mappa del sito
© paolociri